Rete Meteorologica Nazionale


APRILE 2011 IL SITO METEORETE COMPIE 10 ANNI
  
Nel lontano Aprile 2001 , quando la rete internet cominciava a svilupparsi e a sfornare i primi "rudimentali" siti, ( rudimentali per la grafica e l'impaginazione, non  esistevano ancora  il concetto di portale, le applicazioni flash, il videostreaming ecc.), decisi di proporre l'idea di una sorta di monitoraggio meteorologico, con la possibilità di segnalare la  situazione meteorologica dalla propria località.

 

Finalmente  mi dicevo: chi ha anche un solo termometro e una buona conoscenza dei fenomeni meteorologici puo' far conoscere a tutti gli appassionati ma anche solamente  alla gente interessata che cosa sta succedendo fuori dalla propria finestra.

 

Questa  voglia di far conoscere il tempo meteorologico e' tipica di chi ama il freddo e la neve, quando nevica tutti vorrebbero far vedere cosa succede nella propria zona, come nevica e quanto nevica.

 

Tra maggio e  Ottobre  del  2001 una ventina di appassionati si iscrissero, tutti appassionati  della neve e del freddo, desiderosi di segnalare  le temperature e precipitazioni  aspettando la neve dell'inverno imminente.

 

La prima versione del sito meteorete non contemplava  le previsioni meteorologiche e articoli di approfondimento , ma solo le segnalazioni meteorologiche degli appassionati iscritti alla rete meteo.

 Accanto alla segnalazione meteo appariva la descrizione del tempo in atto e molti appassionati si cimentavano a descrivere il proprio paesaggio in modo quasi poetico e affascinante. Mi ricordo che tutti andavano sistematicamente a leggere il commento della situazione delle altre stazioni.

 

Nel 2002  accanto alle stazioni amatoriali affiancai quelle dell'aereonautica militare e inserii la prima mappa in tempo reale della situazione meteo in Italia. In quell'anno avevamo circa 30 stazioni amatoriali e le 80 dell' aereonautica militare, il sito era visitato da un migliaio di persone al giorno e in quell'anno aprimmo uno dei primi forum meteorologici. vedi archivio forum storico

 

Nel 2003 inserimmo le prime previsioni meteorologiche  e le immagini delle webcam che erano a disposizione sulla rete internet. Fummo  uno dei primi siti a proporre un noleggio di webcam per invogliare a far vedere  la situazione meteo   in tempo reale a tutta la rete.

 

Nel 2004 iniziammo sistematicamente a fare l'articolo del giorno, un articolo che voleva e vuole descrivere quello che sta succedendo a livello meteorologico sulla nostra penisola.

 

Dal 2007 al 2010 con l'aggiunta di altre stazioni amatoriali ma anche professionali ampliammo la mappa  in tempo reale di quello che succedeva sulla nostra penisola suddividendo la cartina dell'Italia in zone piu' ristrette ed ingrandite: mappa del Nord, Centro-Sud, Sud e Sardegna,  inserendo le stazioni anche in modalità Google-Maps. In questi anni abbiamo avuto il massimo  picco di contatti

 

Arriviamo ai  nostri giorni per dire che meteorete si e' certamente ingrandito sia per contenuti, stazioni meteo e pubblico ma ha sempre mantenuto quell'anima originaria che l' ha sempre contraddistinto:  di  stile sobrio e semplice  e  soprattutto la voglia di divulgare e approfondire la  passione per la meteorologia.

 

Negli anni ci sono state  nuove stazioni meteo  che si sono aggiunte ma anche tolte dalla lista iniziale e in particolare volevo ringraziare i segnalatori che dal lontano 2001 non hanno mai smesso di segnalare la propria situazione meteo : dei  duri e  dei veri  appassionati meteo.

Non dimentichiamoci  poi del  nostro caro  Buonaguidi che ha dato l'anima per il sito  (naturalmente l'anima  in senso di tempo e passione meteo) 

 

Ringrazio vivamente : Claudio Fabbri, Stefano di Pavia., Luca Rossi, le Funive M.Bianco e gli impianti di Cervinia che hanno collaborato come segnalatori fin dall'inizio e sono tuttora attivi.

Un caro grazie a Vittorio Fabbri che oltre alla sua segnalazione meteo giornaliera che  ci invia ormai da 10 anni , ha anche collaborato attivamente  fornendoci statistiche sulle temperature medie dell' Italia.

 

Saluto anche Georgakas  che fu il promotore delle prime previsioni di meteorete nel lontano 2003  e grazie a tutti quelli che ho dimenticato, a quelli che  hanno visitato il sito e soprattutto  ai nostri quotidiani lettori.

Milano Aprile 2011
Alessandro Santagostini
info@meteorete.com

 

logo anno  2001
 
 
logo anno 2003
 
 
logo anno 2007
  
 cartina che simboleggiava le zone attive dei segnalatori anno 2001-2002
 
 
 

10 ANNI DI METEORETE !

 di Edgardo buonaguidi

Cari amici era il lontano aprile 2001 quando Santagostini Alessandro decise di fondare un portale che si occupasse di meteo. Internet faceva i primi passi in Italia, non esisteva la sicurezza che il progetto andasse a buon fine ma la passione verso questa bellissima scienza fece in modo di portare avanti il progetto.  

Ma quale servizio offrire? Le previsioni meteo erano ancora recepite come qualcosa di fantasioso, non esisteva ancora una vera cultura in tale campo. I momenti dedicati alla Meteorologia erano rilegati essenzialmente sulla Rai dove in pochi minuti si riusciva a malapena a sapere che tempo avrebbe fatto il giorno seguente.  

Ed allora le scelte erano due: un portale che facesse notizia a suon di titoloni al fine di attirare lettori e cercare di far cassa, o un servizio mirato ad informare con serietà e precisione sulle condizioni meteo anche a discapito dell’audience.  

In questi anni avrete capito come la scelta sia ricaduta sul secondo punto. Così nacque l’idea di monitorare ( da qui Meteorete) tutto il territorio Italiano sulle condizioni meteorologiche in tempo reale. Mese dopo mese anno dopo anno notammo come i lettori gradissero la nostra linea, i contatti in costante aumento dimostravano come l’utenza apprezzasse il nostro impegno verso una corretta e sana informazione. Da qui iniziarono gli sforzi per migliorare il servizio ed ampliare l’informazione verso nuovi orizzonti. ( Global Warning,  inquinamento, didattica meteorologica ecc)  

Il tutto sempre con molti sacrifici, ma con la grande voglia e passione verso questa bellissima scienza. Fino ad arrivare ad oggi decimo anniversario di Meteorete. Il futuro? Ovviamente l’entusiasmo rimane inalterato, da qui la promessa di cercare di essere sempre all’altezza, di darvi una giusta e corretta informazione. Ripeto non guardiamo alla bellezza esteriore ma ai contenuti.  

Per concludere voglio ringraziarvi per l’interesse che ci avete sempre dimostrato, ed è veramente un grande piacere per me continuare a mettere al vostro servizio la mia passione per la Meteorologia.

Edgardo Buonaguidi
ebuonaguidi@meteorete.com

 

home-page 04-2001 home-page 11-2001 home-page 06-2002 home-page 09-2004 home-page 04-2007