VENERDI 24 Novembre

VENERDI ANCORA ANTICICLONE, Sabato piogge al nord e neve sulle alpi, DOMENICA migliora al nord piogge su adriatiche

 

Analisi e previsioni emesse dallo staff ogni giorno in genere dalle ore 21:00 fino al venerdi.
L'analisi viene effettuata consultando principalmente il modello americano Gfs a seguire quello inglese e i LAM.

VENERDI 24 Novembre
Nella giornata di Venerdi avremo ancora la presenza dell'alta pressione che determina nubi sulla Liguria e i versanti tirrenici, con isolate pioviggini, altrove nuvolosità irregolare con ampi spazi di sereno.
Nebbie al primo mattino in val padana e purtroppo anche in aumento il tasso dello smog
Sabato: si avvicina una saccatura che porta piogge al nord e neve sulle Alpi oltre i 1400 m
Peggiora anche sulla Toscana, Umbria e Lazio, meno interessate le regioni adriatiche
Al meridione qualche pioggia su Campania
Domenica: bello al nord/ovest, migliora gradualmente al nord/est, peggiora su marche e Abruzzo
Le temperature saranno in calo da Domenica sera per l'arrivo di una fase fredda
 
satellite
fenomeni probabili nelle prossime ore
(www.meteoallarm.eu)
 precipitazioni OGGI: fra 3-6 ore
  precipitazioni GFS
Venerdi 24-11-2017
ADESSO:  
MATTINA
POMERIGGIO
SERA-

Previsione meteo dettagliata

VENERDI 24 Novembre
Nord:  Cieli irregolarmente nuvolosi su tutti i settori,addensamenti su Piemonte occidentale e locali ed isolate pioviggini sulla Liguria. Temperature stazionarie, massime tra 8 e 13 gradi
 
Centro:  nubi sparse su gran parte delle regioni. Temperature stazionarie
  
Sud:  in genere soleggiato tranne locali addensamenti sui settori tirrenici. Temperature stazionarie
 
SABATO 25 Novembre
Nord:  Tempo in peggioramento nel corso della tarda mattinata con piogge in estensione a tutte le regioni, neve sulle Alpi dai 1300/1600m. Tendenza a miglioramento in serata al nord/ovest, pochi fenomeni su Emilia Romagna. Temperature stazionarie massime fra 8 e 13.
  
Centro:  Piogge in arrivo su Toscana, deboli su Umbria e in serata deboli piogge anche su Lazio, meno interessate le regioni adriatiche con nuvolosità e fenomeni quasi nulli . Temperature stazionarie con massime tra 13 e 16 gradi
 
Sud:  In generale nuvolosità irregolare, più addensamenti sulla Campania con qalche pioggia. Temperature stazionarie
 
DOMENICA 26 Novembre 2017
Nord:  Schiarite soleggiate al Nord/ovest, ancora chiuso al nord/est e Romagna con residue piogge ma in deciso miglioramento. Possibili fenomeni locali di Foehn. Temperature in calo massime fra 8 e 12 gradi
  
Centro:  Rovesci su Marche e Abruzzo con neve su Appennino sopra i 1000 m, bello sui settori tirrenici. Temperature in calo, massime tra 9 e 13 gradi
 
Sud:  Rovesci su Puglia settentrinale, Calabria e Sicilia orientale, altrove variabilità. Temperature in calo, massime tra 14 e 18 gradi



informazioni e contatti
www.meteorete.it
by.Sandro Santagostini-C.2001-2016
P.I.05250380960

pagine viste:
Real Time Web Analytics
Partecipa alla rete meteorologica
  
 Cerca Meteo