Notizie meteo: articoli e bollettini





Venerdi e sopratutto sabato nuovi temporali sul NORD EST e MEDIO BASSO ADRIATICO

archivio articoli oggi-ieri   archivio storico
Giovedi - Luglio 11, 2019 16:38     Article Hits:1987     A+ | a-

L’arrivo dell’aria fresca ed instabile ha lasciato il segno, sia in termini di danni che a livello di configurazione atmosferica. L’alta pressione Africana è letteralmente stata spazzata via, ed al suo posto hanno preso il comando le correnti fresche e relativamente instabili nord occidentali in seno alle quali scorrono veloci impulsi temporaleschi che andranno ad interessare, parte, delle nostre regioni tra la giornata di venerdì e quella di sabato. Dovremo prestare attenzione in quanto le regioni maggiormente interessate saranno quelle Adriatiche, già duramente colpite nei giorni scorsi
Le temperature , almeno per una settimana, continueranno ad essere assolutamente entro la norma del periodo

VENERDÌ: sulle regioni settentrionali poco nuvoloso con instabilità pomeridiana in aumento sulle zone Alpine orientali , appennino Emiliano, e zone di pianura Lombardo-Venete. Temperature stazionarie
Sulle regioni centrali si parte con ampie schiarite ma dal pomeriggio osserveremo un aumento dell'instabilità sulle zone Appenniniche centrali in locale sconfinamento sulle zone d pianura di Marche ed Abruzzo
Sulle regioni meridionali in mattinata poco nuvoloso, nel pomeriggio addensamenti sulle zone appenniniche con possibilità di isolati rovesci

SABATO: transita un veloce fronte temporalesco che andrà ad interessare il nord est e la fascia Adriatica.  Su tali zone ci attendiamo, localmente, nuovi fenomeni di forte intensità. In serata peggiora anche su Molise e Puglia.
Sulle restanti regioni poco nuvoloso