Notizie meteo: articoli e bollettini





APICE DEL MALTEMPO NELLE PRIME ORE DI VENERDI

archivio articoli oggi-ieri   archivio storico
Martedi - novembre 22, 2016 13:05     Article Hits:10781     A+ | a-

Le nostre regioni nord-occidentali e l'alta Toscana sono interessate da un intenso flusso di correnti umide meridionali che favoriscono instabilità diffusa ed insistenti precipitazioni. Allerta su Piemonte e Liguria dove le precipitazioni risultano particolarmente intense e persistenti. Purtroppo nei prossimi giorni non avremo miglioramenti , anzi tra giovedì e venerdì è atteso un ulteriore peggioramento per il transito della depressione, attualmente posizionata sulla Penisola Iberica. In questo caso tutte le regioni saranno interessate dai fenomeni. Le temperature si mantengono oltre le medie stagionali
 

Mercoledì: al nord coperto con precipitazioni sul nord-ovest.
Al centro molto nuvoloso sull’alta Toscana con deboli precipitazioni.
Sulle restanti regioni centro meridionali parzialmente nuvoloso con assenza di precipitazioni. 

Giovedì: sulle regioni centro-settentrionali giornata perturbata con intensificazione dei fenomeni ,nevicate sulle Alpi oltre i 1700m.
Al sud graduale aumento della nuvolosità, ad iniziare dai settori occidentali, con precipitazioni che in serata avranno raggiunto gran parte delle regioni. Temperature stazionarie mari mossi.


Venerdì: giornata perturbata su tutte le regioni con estese precipitazioni di forte intensità al nord e regioni centrali ( in particolare versante Tirrenico) anche a sfondo temporalesco
Abbondanti nevicate sulle Alpi oltre i 1700m
In serata deciso peggioramento anche al sud.