METEORETE: articolo meteo del giorno

Notizie meteo: articoli e bollettini





IL FASCINO ESTREMO DELL' ARTIDE

archivio articoli oggi-ieri   archivio storico
Mercoledi - Marzo 10, 2021 20:55     Article Hits:2558     A+ | a-
Cari amici di METEORETE, ben trovati!
Esploriamo insieme il clima dell' Artide, un'affascinante regione circostante il Polo Nord. Essa comprende il Mar Glaciale Artico, che occupa una vasta superficie centrata sul Polo, circondato dalle aree continentali estreme dell'America Settentrionale, dell'Asia, e dell'Europa.

Nel suo ambito si trovano anche numerose isole, tra cui l'arcipelago delle Svalbard. In sostanza, i territori artici, sono compresi negli stati del Canada, della Russia, della Groenlandia, della Scandinavia, dell'Islanda, dell'Alaska. Ma qual ' il clima di tali zone?

Nell'Artide l'inverno e' lungo e molto freddo, mentre l'estate e' breve e fresca. Il circolo polare artico delimita una zona caratterizzata da alcuni giorni dell'anno, in cui il sole non tramonta mai, (quindi e' privo di buio notturno, il cosiddetto "sole di mezzanotte") e, viceversa, da altri giorni in cui non sorge mai.

Il numero dei giorni di buio o di luce continui cresce con l'aumentare della latitudine: poi, a partire dal circolo polare artico, si hanno sei mesi di luce, (dal 21 giugno) e sei mesi di buio continui, (a partire dal 22 dicembre). Le condizioni climatiche  sono influenzate dalla latitudine, che determina la quantita' di luce diurna, e dalla presenza del mare, che ha una funzione mitigatrice. Ad esempio, nelle regioni interne della Groenlandia la temperature media dell'inverno e' di -33°, mentre lungo le coste, dove il clima risulta piu' temperato  dalle correnti oceaniche, nello stesso periodo dell'anno si ha una temperatura media di -7°.
Incredibilmente, il Polo Nord, non e' il luogo piu' freddo dell'Artide.
A Ojmjakon, nella Siberia nord-orientale, si sono rilevate temperature piu' basse con -68°. In questo sparuto villaggio estremo, peraltro anche abitato, raramente, anche durante l'estate, la temperatura sale sopra lo 0°. Eppure, tra  considerevoli difficolta', le esigue persone che vivono in quella zona, riescono a sopravvivere, "accontentandosi" di poco, ma, supponiamo, con grande coraggio.



(Giorgio Emanuele Molfino)